+39 0331 877872

docmainini@libero.it

Via San Gerolamo, 29

20022, Castano Primo (MI)

Malocclusione dentale e dolori vertebrali

Centro Medico Kines spiega quale rapporto lega malocclusione dentale a dolori vertebrali.

Malocclusione dentale e dolori vertebrali

Malocclusione dentale e dolori vertebrali possono essere strettamente correlati tra loro.
Se soffri di problemi posturali, la causa del dolore potrebbe avere origine nei denti e viceversa.

Alcune patologie dentali, come bruxismo e malocclusione dentale, influiscono sull’equilibrio posturale, provocando dolori cervicali e vertebrali. Queste condizioni, infatti, possono creare tensioni a livello dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM), situata alla base del cranio, con conseguenze di carattere posturale, più o meno gravi.

In questo approfondimento andremo a scoprire insieme al Team di Centro Medico Kines, la connessione presente tra dolori vertebrali e problemi dentali e a quale specialista sarebbe consigliato rivolgersi.

 

Malocclusione dentale: cos’è

Per comprendere il legame che unisce problemi odontoiatrici a disturbi posturali, dobbiamo prima indagare cosa si intende per malocclusione dentale. In una condizione di salute ottimale, i denti e le arcate dentali superiori e inferiori dovrebbero combaciare in modo perfetto.

Al contrario, ove presente, la malocclusione causa una modifica dell’assetto delle articolazioni, dando origine a forti tensioni e disturbi. Molto spesso, infatti, quando sussiste questa problematica, viene coinvolta la colonna vertebrale, la cervicale e il soggetto presenta un dolore muscolare diffuso.

Il nostro organismo, infatti, cerca di compensare lo squilibrio dell’assetto temporo-mandibolare, distribuendo il peso in modo errato a livello fisiologico.

 

Sintomi: quando la causa è la malocclusione

In presenza di una malocclusione dentale, più o meno grave è possibile accusare sintomi di diversa natura:

  • Mal di testa, nella forma di cefalea muscolo-tensiva;
  • Dolori Cervicali;
  • Mal di schiena;
  • Acufeni da origine meccanica;
  • Neuropatia da compressione.

Trattamento e prevenzione

Per comprendere la causa e la natura del disturbo, potete recarvi al Centro Medico Kines dove, specialisti qualificati, potranno effettuare test e visite dedicati. Un ortopedico per esempio, che possa valutare l’apparato scheletrico e stomatognatico.

 

Soffri di cefalea tensiva o hai forte dolore vertebrale? La malocclusione dentale potrebbe essere la causa del disturbo. Richiedi una visita specialistica al Centro Medico Kines, cliccando qui.